martedì 13 settembre 2011

Paperfish aveva bisogno di un'iniezione di vitalita'..Eccola!

E' arrivato il Dr. Skazz!

Come avrete sicuramente notato il numero e la frequenza dei post pubblicati negli ultimi mesi ha subito un drastico calo. Il motivo e' semplice: tanto e tanto lavoro.

Le idee non mancano ma spesso manca il tempo materiale di lavorarci e trasformarle in un articolo che sia decente. E come diceva sempre la mia mamma (e il Veca) o le cose le fai bene o meglio non farle.

A fine agosto dunque era arrivato il momento di prendere una decisione, lasciar perdere il blog o trovare un modo alternativo per continuare ad "erogare il servizio". 

Ho sempre perso tanto tempo a leggere e scrivere su forum specifici ma in quel periodo mi colpi' il messaggio di un ragazzo che conoscevo (e conosco) solo per via telematica.

Roberto e' un ragazzo che come me dopo la laurea e' "dovuto" emigrare all'estero per completare i propri studi di dottorato e con cui condivido molti interessi, soprattutto riguardo al mondo della pesca e dei pesci. Allo stesso tempo siamo in due paesi molti diversi (e diversi dall'Italia) e non tutte le nostre opinioni coincidono (per fortuna). Anche per lui pero' l'impegno del dottorato stava diventando pressante e ha preso la decisione di staccarsi dai forum per non perdere tempo prezioso.

Ed e' li' che ho avuto l'idea di fargli perdere tempo a contribuire a questo blog!

Vuoi per fortuna, vuoi perche' bene o male Paperfish e' un progetto libero e senza schema, Roberto ha accettato ed ora e' entrato a far parte della redazione. Ora finalmente il blog si arricchira' di un nuovo punto di vista e sono sicuro non potra' che migliorare.

Date anche voi il benvenuto al Dr. Skazz!

4 comments:

Livio L. ha detto...

Benvenuto! Gli ittiologi dominano! :-D

Dr. Skazz ha detto...

Ittiologo per il sottoscritto è una parola grossa, però grazie... ;)

Milo ha detto...

Vabbe' dai, in un mondo in cui quello di "ittiologo" non esiste come titolo, almeno diamolo a chi ne ha fatto la propria specializzazione nella laurea di dottorato no?

Paolazzo ha detto...

Bravo Milo!
Sarebbe stato un gran peccato mollare tutto...
E bravo e in bocca al lupo anche a Dr. Skazz, che stimo per i suoi interventi precisi e pacati (al pari di quelli di Milo) in un forum che conosciamo tutti e tre.

Posta un commento